33.2 C
Bassano
30 Luglio 2021
Cronaca Dal Nordest

160 interventi dei vigili del fuoco del Veneto per il maltempo

Sono state oltre 160 le richieste d’intervento alle sale operative dei vigili del fuoco per i forti temporali che dalle 21.30 di domenica si sono abbattuti nelle province di Venezia, Padova e Treviso provocando la caduta di rami, piante, pali e cornicioni.

Non si hanno notizie di persone rimaste ferite a causa del maltempo.

Venezia: 90 richieste d’intervento soprattutto lungo la Riviera del Brenta colpita esattamente tre anni fa dal tornado. Operazioni di soccorso nei comuni di: San Donà, Mira, Mirano, Camponogara, Campagna Lupia, Campolongo, Vigonovo, Pianiga, Spinea, Dolo.

Padova: 45 interventi concentrati nella zona del Piovese. Operazioni di soccorso nei comuni di: Abano Terme, Piove di Sacco, Rovolon, Brugine, Vigonza, Polverara, San Giorgio in Bosco, Padova, Campo San Martino, Arzergrande, Bovolenta, Legnaro.

Treviso: 28 interventi concentrati soprattutto nel comune di Preganziol dove un asilo è stato parzialmente scoperchiato dalle forti raffiche di vento. Altre operazioni di soccorso a Quinto di Treviso, Castelfranco, San Pietro Fellette, Treviso, Cappella maggiore Casale sul Sile, Villorba.

Articoli correlati

Annega mentre fa il bagno al mare

Redazione

Residenze per i malati di Alzheimer all’ex ospedale di Marostica

Redazione

Casone agricolo distrutto dalle fiamme

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più