18.2 C
Bassano
20 Giugno 2021
Cronaca Dal Nordest

24 colpi alle sale slot: cinque arresti

I carabinieri di Venezia hanno arrestato cinque persone di nazionalità rumena e moldava. Facevano parte di una banda accusata di 24 furti ai danni di sale poker e slot machine in Veneto. Sono stati eseguiti quattro provvedimenti di custodia cautelare in carcere e un obbligo di dimora.

Nel corso dell’operazione è stata rintracciata anche una sesta persona, un latitante, che era evaso dai domiciliari per far ritorno in Moldova, ed è stato quindi nuovamente arrestato e portato in carcere.

I furti sono stati commessi in 13 località delle province di Venezia e Padova, per un danno economico complessivo quantificato in oltre 130.000 euro, tra contati asportati e danni alle infrastrutture.
I carabinieri hanno sequestrato numerosi strumenti di effrazione, utilizzati per i colpi.

Articoli correlati

Cade dal balcone di casa e muore: tragico incidente per una 27enne

Redazione

Al via la campagna di vaccinazione: pronte 59 mila dosi

Redazione

“Diamo il meglio a Giovanni”: raccolti altri 2000 euro

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più