7 C
Bassano
23 Gennaio 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

250 mila euro dalla Regione per il distretto del commercio di Marostica

MAROSTICA. E’ stato finanziato dalla Regione Veneto con un contributo di 250 mila euro il distretto del commercio di Marostica “Territorio da Amare, Vivere, Visitare”. Il contributo regionale è stato riconosciuto a fronte di un progetto che prevede interventi pari a circa 680 mila euro. 

Il progetto prevede importanti interventi strutturali di natura strategica per un’effettiva valorizzazione dell’area del distretto, tra in quali l’illuminazione del Castello Inferiore e delle Porte (Breganze e Bassano); il punto di discesa dal percorso della Mura a Porta Breganze; la sistemazione del Castello Inferiore; la riqualificazione di Campo Marzio e altri interventi di sistemazione segnaletica, arredo urbano e sistemazione aree parcheggio.  Gli interventi strutturali ammontano a complessivi 470 mila euro.

Altre azioni del Distretto fanno riferimento alla progettazione della riqualificazione di via Montegrappa; al Concorso di idee per il ri-uso del rifugio antiaereo; ad una analisi dello stato effettivo dell’intera cinta muraria al fine di pianificare gli interventi di manutenzione.

A completare il progetto del Distretto sono previste azioni di marketing e comunicazione, realizzazione di eventi ed iniziative volte alla promozione del sistema di attività commerciali, artigianali e turistiche e, più in generale, del Distretto. Per tali azioni progettuali l’importo complessivo è pari a circa 110 mila euro.

L’attuazione del progetto vedrà il coinvolgimento dei partner del Distretto tra cui le Associazioni di categoria, gli operatori economici del Distretto, la funzione di coordinamento del progetto, come previsto dalla Regione, prevede la presenza del Manager del Distretto del Commercio

Il progetto prenderà avvio nei primi mesi del 2020 e si svilupperà su un orizzonte temporale di complessivi 18 mesi.

È la prima volta che viene ottenuto un finanziamento regionale dedicato al Distretto del Commercio di Marostica grazie all’inserimento nell’albo dei Distretti riconosciuti dalla Regione. Si tratta di una grande opportunità per il territorio e, in particolare, per il centro storico. Ci auguriamo che tutti i partner coinvolti e quelli che andremo a coinvolgere nei prossimi mesi collaborino per lo sviluppo e il successo del progetto” dichiara Ylenia Bianchin, assessore al turismo e alle attività produttive della Città di Marostica.

Anche grazie all’importante attenzione delle Regione Veneto ai Distretti del Commercio, dimostrata con lo stanziamento di ulteriori risorse per il loro finanziamento, siamo riusciti a cogliere questo importante co-finanziamento. Ringrazio in particolare l’assessore regionale allo sviluppo economico Roberto Marcato. Ci tengo a sottolineare come in una logica integrata tra opere pubbliche, spese di progettazione e interventi di marketing e comunicazione il Comune farà  la sua parte destinando oltre 400 mila euro al netto del contributo regionalespiega il sindaco Matteo Mozzo.

Per Marostica siamo all’inizio del percorso del Distretto, nelle fasi iniziali i contributi regionali sono fondamentali per fare da volano e mettere in moto meccanismi virtuosi. Mi auguro che il maggior numero di operatori si coinvolga nel progetto per sviluppare azioni e progetti concreti da costruire insieme! Dal mio canto farò il possibile perché ciò accada!” il commento Nicola Minelli, Manager del Distretto, in carica da aprile.

 

 

Articoli correlati

Sei clandestini scendono da un camion proveniente dalla Bulgaria

Redazione

A fuoco un deposito di auto e pneumatici

Redazione

Incendio nella notte: evacuato un condominio a tre piani

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più