27.9 C
Bassano
27 Maggio 2022
Attualità Attualità Bassano Bassano

A soli 11 anni incanta tutti al pianoforte

MAROSTICA. Sarà il giovanissimo pianista Matteo Bortolazzi il protagonista del nuovo appuntamento della rassegna “I concerti della domenica”, promossa dalla Città di Marostica e in programma domenica 25 marzo (ore 18) alla Chiesetta San Marco di Marostica. Undici anni, il provetto musicista si esibirà nel recital “Il pianismo da Mozart a Khachaturian”, con brani di Wolfgang Amadeus Mozart, Ludwig van Beethoven, Fryderyk Chopin e Aram Khachaturian.

Matteo Bortolazzi è iscritto al primo anno del Corso di Diploma Accademico di primo Livello al Conservatorio “Cesare Pollini” di Padova. Vincitore di diversi concorsi nazionali e internazionali, negli ultimi due anni si è aggiudicato il Primo Premio Assoluto all’VIII Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale “Giovani Pianisti” della città di Treviso, al IX Concorso Nazionale di Esecuzione musicale “Città di Piove di Sacco”, al IV Concorso Pianistico Internazionale “Città di San Donà di Piave” e al  XXIV Concorso Pianistico Nazionale “Giulio Rospigliosi” di Lamporecchio, dove ha ottenuto anche il Premio del Pubblico.

Di recente, è stato giudicato vincitore come pianista solista nell’ambito della selezione dei musicisti solisti per l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio “C. Pollini” di Padova. Nel maggio del 2017 ha debuttato con successo nel suo primo concerto solista per la “Festa della Musica Attiva”, Villa Contarini – Fondazione G.E. Ghirardi. Sempre nel 2017 ha suonato come solista per la manifestazione “Sulle ali della musica”, tenutasi al teatro Verdi di Pisa.

Si esibisce in concerti di musica da camera e, come solista, nell’ambito di diverse rassegne musicali, tra cui le ultime tre edizioni della Maratona Pianistica di Bassano del Grappa, i Concerti per il Gabinetto di Lettura e per l’Accademia Galileiana di Padova. Dal 2013 partecipa come allievo effettivo a tutte le edizioni del Campus delle Arti, seguendo le masterclass dei maestri Kostantin Bogino e Laura Pietrocini. È attualmente seguito dal Maestro Massimo Lambertini.

Inizio ore 18.00, ingresso libero. Per informazioni: Ufficio Cultura / Biblioteca Civica tel.  0424/479101 biblioteca@comune.marostica.vi.it

Articoli correlati

OTB Foundation ripropone l’iniziativa degli abeti solidali

Redazione

250 mila euro dalla Regione per il distretto del commercio di Marostica

Redazione

In mostra i “Pensieri luminosi” di Carlo Bonato, maestro del plexiglass

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più