5.5 C
Bassano
6 Dicembre 2021
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Accoltella un uomo, marocchino arrestato e poi liberato

SCHIO. In piazza Falcone Borsellino a Schio si è verificato un accoltellamento tra due uomini, scaturito per futili motivi. I carabinieri hanno arrestato in flagranza per lesioni aggravate e porto abusivo d’arma Alouani Othmane, 20enne marocchino già conosciuto dalle forze di polizia.

Il magrebino aveva aggredito con un coltello D.L., 43enne di Longare, domiciliato a Schio. La  vittima, medicata presso l’ospedale Alto Vicentino di Santorso per una ferita frontale e un profondo taglio al palmo della mano destra, ha ricevuto una prognosi di 30 giorni.

L’arrestato è stato condannato a 8 mesi, pena sospesa con immediata liberazione.

Articoli correlati

Precipita durante un’escursione in montagna e perde la vita

Redazione

Fugge al controllo: arrestato

Redazione

“Caporale” marocchino sfruttava connazionali e guadagnava oltre un milione all’anno

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più