12.6 C
Bassano
27 Novembre 2020
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Agricoltore trovato morto in casa

CONCO. Un agricoltore è stato trovato morto in casa. Il paese di Conco è in lutto, per l’improvvisa scomparsa di Leopoldo Crestani, 57 anni, operaio agricolo stagionale per numerose aziende zootecniche della zona. Il 57enne è stato ritrovato ieri a mezzogiorno dai pompieri e dal Suem nella propria casa in contrada Brombe, al confine con Bassano, dove viveva da solo. L’uomo soffriva da tempo per svariate problematiche di salute e, non vedendolo uscire di casa per tutta la mattinata, la famiglia di vicini ha dato l’allarme.

Immediatamente è sopraggiunta l’ambulanza dell’ospedale di Asiago che, trovando la porta chiusa, ha fatto accorrere i vigili del fuoco. Quando i soccorritori sono entrati nella piccola casa, il 57enne era già morto. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Lusiana, per tutti gli accertamenti di rito. Leopoldo Crestani era a letto con ancora addosso il pigiama. Gli inquirenti escludono ogni causa di morte diversa da quella naturale, dovuta probabilmente dallo stato cagionevole dell’uomo.

Articoli correlati

Appeso per un’ora a testa in giù a dieci metri da terra

Redazione

Tre anni dopo la scomparsa di Bizzotto nell’Agordino tornano i volantini segnaletici

Redazione

La vela si chiude, parapendista finisce appeso ad un albero

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più