18.3 C
Bassano
18 Giugno 2021
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Al bar con un coltello di 34 centimetri: denunciato un calciatore

SCHIO. Ieri sera i carabinieri hanno denunciato a piede libero per porto abusivo di armi, un 22enne originario del Senegal, residente a Torrebelvicino, calciatore, regolare in Italia.

Il giovane (sono state rese note solo le iniziali, S.M.F.), si era recato con un amico presso la gelateria Baloo, in via Rovereto 165 a Schio, portando con sé un grosso coltello. L’oggetto ha provocato forte timore nell’esercente, che ha allertato il numero di emergenza 112.

La pattuglia della stazione di Piovene Rocchette ha raggiunto la gelateria e ha bloccato il senegalese poco lontano da lì, mentre passeggiava impugnando tranquillamente un coltello da macellaio lungo 34 centimetri.

Alla richiesta dei carabinieri ha buttato il coltello a terra ed è stato successivamente accompagnato in caserma a Schio, dove è stata formalizzata la denuncia, con sequestro dell’arma.

Articoli correlati

Ubriaco fradicio al volante, guidava il furgone nella corsia opposta

Redazione

Tre camion si tamponano in autostrada, due autisti feriti

Redazione

Assegni ai defunti, a stranieri rimpatriati, a finti separati: 14 denunce

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più