15.7 C
Bassano
21 Ottobre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Aperitivi e feste private: tutti sanzionati

In questo fine settimana nel Bassanese i carabinieri hanno controllato 167 persone e 49 esercizi pubblici. Sono state 23 le persone sanzionate per violazione delle norme di contenimento del Covid-19. 

Un 31enne, fermato a Nove, ha riferito che proveniva da un paese del Padovano e che era diretto al centro commerciale di Cassola, motivazione che aveva riportato nell’autodichiarazione. Alle contestazioni dei carabinieri, che lo hanno sanzionato, ha ribattuto di non essere al corrente delle norme di contenimento in atto. 

Domenica notte invece l’equipaggio di una gazzella del Nucleo Radiomobile di Bassano ha sentito della musica e rumore di piatti e bicchieri provenire da un appartamento al primo piano. Sulle prime ill proprietario di casa ha spiegato che non vi era alcuna festa, poi ha ammesso di avere invitato alcuni amici, tutti identificati e sanzionati.

Sempre nella giornata di domenica, alcune persone sono state sanzionate poiché stavano partecipando ad un aperitivo privato.

Articoli correlati

Ha giocato online 250 mila euro dell’azienda sottratti al fisco

Redazione

Moglie e marito trovati impiccati

Redazione

Un sorriso oltre al vetro: nuovi modi di starsi vicino

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più