16.5 C
Bassano
4 Agosto 2020
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Arrestato l’orco: molestava una bimba di 8 anni, figlia di amici

I carabinieri di Thiene hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica nei confronti di S.E., 51enne operaio residente a Zanè.

Deve scontare la pena di anni 3 e mesi 4 di reclusione in riferimento alla denuncia per reati di atti sessuali con minorenni, commessi ai danni di una bimba di soli 8 anni (all’epoca dei fatti) nel corso del 2014 e fino ai primi giorni del mese di luglio 2015 nella sua abitazione di Zanè.

Una vicenda che fa inorridire, consumata tra le pareti di casa di un complesso residenziale di Zanè, dove S.E. ha approfittato del buon rapporto di vicinato creatosi con i genitori della bambina. Questa s’intratteneva talvolta a giocare a casa dell’orco assieme ai suoi nipotini e al suo cane. In talune circostanze l’uomo ne approfittava per allungare le mani fino alle parti più intime. Fortunatamente la violenza si interruppe casualmente a luglio del 2015, grazie all’intervento della madre della bambina la quale, mentre si trovava nella casa del vicino, ha scorto l’orco in atteggiamenti equivoci. La bambina, particolarmente scossa, ha poi raccontato alla mamma tutte le turpi attenzioni che aveva subito da parte dell’amico di famiglia.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato alla casa circondariale di Vicenza.

Articoli correlati

I ladri rubano i risparmi a una bimba: i poliziotti-Babbo Natale le ridanno il sorriso

Redazione

SPV: sotto sequestro il cantiere della galleria di Malo

Redazione

Cade col parapendio e muore sul colpo

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più