8.4 C
Bassano
16 Aprile 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Arrestato uno spacciatore, deve scontare cinque anni e mezzo di carcere

VICENZA. La Guardia di Finanza ha arrestato un marocchino di 32 anni, trovato in possesso di 212 grammi di hashish, sui cui pene un “Provvedimento di esecuzione di pene concorrenti” emesso lo scorso 1° marzo dall’Autorità Giudiziaria di Bolzano per traffico di sostanze stupefacenti.

I militari hanno sottoposto a controllo un’auto condotta da una donna, con a bordo il marocchino, che alla vista dei finanzieri è sceso repentinamente dal mezzo e si è dato alla fuga, lanciando in una siepe un bilancino di precisione che portava con sé. E’ stato bloccato mentre tentava di distruggere il proprio telefono cellulare.

La successiva perquisizione personale e dell’abitazione, in viale S.Lazzaro, ha permesso di rinvenire l’hashish e denaro contante per oltre 2.400 euro, presumibile provento dell’attività di spaccio, dato che negli ultimi tre anni, l’arrestato non ha dichiarato redditi.

Il 32enne deve scontare la pena di cinque anni e sei mesi di reclusione. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato portato in carcere a Vicenza.

Articoli correlati

250 mila euro dalla Regione per il distretto del commercio di Marostica

Redazione

I lupi compiono un’altra carneficina sull’Altopiano

Redazione

Sospesa la condizionale: Andrea Ghiotto sconterà 6 anni

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più