9.2 C
Bassano
21 Ottobre 2020
Attualità Attualità Bassano Bassano

Aspettando il Giro: al Vivaldi storie di bici e di campioni

CASSOLA. Una serata speciale, aspettando il Giro. Agli appassionati del pedale e i nostalgici del ciclismo “eroico” è dedicato l’appuntamento in programma venerdì 16 ottobre all’Auditorium Vivaldi di Cassola, uno spettacolo tutto dedicato al ciclismo e ai suoi campioni. Un evento organizzato, in collaborazione con il Comune di Cassola, dall’associazione Rabbit Hole e dallo scrittore Loris Giuriatti, che hanno ideato la rappresentazione per salutare la tappa bassanese del Giro d’Italia 2020. 

Mercoledì 21 ottobre la città di Bassano ospiterà infatti la partenza della diciassettesima giornata della “corsa rosa” e in tutto il territorio già si torna a parlare di bicicletta, di salite spaccagambe e dei grandi campioni forgiati dai saliscendi della Pedemontana. Saranno proprio gli assi del passato, gli aneddoti e le grandi avventure legate alle due ruote gli ingredienti dello spettacolo di venerdì 16: una serata ricca di ospiti speciali, musica da vivo e storie da raccontare. Tra tutte, quella (vera) narrata proprio da Giuriatti nel suo romanzo “La Perla del Brenta”. Protagonista è il giovane corridore di Marostica Alfredo Dinale, i cui sogni sembrano spezzarsi con lo scoppiare della Grande Guerra. 

L’evento è ad ingresso libero ma gli accessi, per rispettare le normative anti-covid – saranno contingentati.

Articoli correlati

Paolini e Cristicchi portano “Senza vincitori né vinti” sul Monte Grappa

Redazione

A Rosà chiude una rampa di raccordo alla superstrada

Redazione

“Arte fra le mura”, collettiva d’arte al Castello Inferiore

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più