9.4 C
Bassano
2 Dicembre 2022
Cittadella Cronaca Cronaca Cittadella

Atti osceni in riva al Brenta: multa da 10 mila euro a un vicentino

FONTANIVA. I controlli della polizia locale nel parco Brenta Viva di Fontaniva, messi in atto per scongiurare lo spaccio di stupefacenti e prevenire reati contro la persona, hanno permesso agli agenti di individuare un uomo che compiva  atti osceni in luogo pubblico.

Si tratta di un 35enne residente nel Vicentino, che ha confessato di recarsi spesso nel parco nelle pause di lavoro per soddisfare le proprie pulsioni.

Questo riscontro è stato possibile grazie all’ausilio dei varchi elettronici di lettura targhe, che memorizzano il transito dei veicoli e che permettono di avvisare immediatamente le pattuglie di ogni tentativo di accesso al parco dei soggetti segnalati. A carico del pervertito è stata elevata una sanzione amministrativa per atti osceni in luogo pubblico pari a 10.000 euro.

Articoli correlati

Biker soccorso con l’elicottero

Redazione

L’Arma dei carabinieri festeggia i 100 anni del brigadiere Puppini

Redazione

Settantenni spericolati: due interventi del Soccorso Alpino

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più