12.2 C
Bassano
28 Settembre 2022
Attualità Attualità Bassano Bassano

Attualità, religione e società negli incontri della Scuola di Cultura Cattolica

BASSANO. Riprendono gli incontri mensili organizzati dalla Scuola di Cultura Cattolica.

Lunedì 4 febbraio il domenicano padre Giorgio Carbone rileggerà l’attualità e il valore di Humanae Vitae di Papa Paolo VI, «una delle encicliche più contestate e incomprese della storia della Chiesa, ma quanto mai profetica e anticipatrice delle derive dei nostri tempi in tema di vita, sessualità e famiglia».

Il riferimento al testo di Papa Montini sarà l’occasione per commentare gli accadimenti che hanno caratterizzato la più recente attualità in materia di tutela della vita (si pensi, ad esempio, a quanto accaduto in questi giorni nello stato di New York, dov’è stato approvato una legge che consente di effettuare l’aborto fino al nono mese di gravidanza, eliminando quindi qualsiasi limite temporale all’età del feto).

Lunedì 4 marzo sarà invece la volta del prof. Sergio Belardinelli (foto), docente di Sociologia all’Università di Bologna e membro della giuria del Premio Internazionale alla Cultura Cattolica, che analizzerà il delicato e dibattuto rapporto tra i mezzi di comunicazione e la loro adesione alla realtà e alla verità dei fatti in un incontro dal titolo “L’uomo, i media, la verità”.

Infine, lunedì 1 aprile, sarà a Bassano Michele Brambilla, giornalista, direttore della Gazzetta di Parma e autore del celebre libro L’eskimo in redazione. Brambilla, la cui conferenza si intitolerà “È vietato vietare. Storia e società di oggi alla luce del ‘68”, rifletterà su quanto della nostra società attuale sia ancora il prodotto dell’impostazione culturale mutuata dagli stravolgimenti vissuti durante il ‘68.

Articoli correlati

“Il mio Coppi” inaugura la stagione teatrale al Ridotto del Politeama

Redazione

Scontro fra auto in superstrada: tre feriti

Redazione

Ubriaco al volante, portava a spasso l’amico sul cofano dell’auto

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più