5.5 C
Bassano
24 Novembre 2020
Castelfranco Cronaca Cronaca Castelfranco

Autocisterna si ribalta: strada invasa da 200 quintali di latte e gasolio

CASTELFRANCO. Oltre 200 quintali di latte e 50 litri di gasolio hanno invaso la rotatoria di via Circonvallazione a Castelfranco dopo che un’autocisterna si è ribaltata, nel pomeriggio di domenica. Erano le 12.30 quando il mezzo pesante condotto da M.S., 53 anni, ha perso aderenza con l’asfalto, rovesciando dappertutto latte e carburante, anche vicino al corso d’acqua del Muson. Il conducente stava percorrendo via Circonvallazione e si apprestava ad entrare nella rotatoria che porta in via Valsugana. All’improvviso, per cause ancora da accertare, l’autocisterna si è piegata su un fianco, lasciando fortunatamente illeso il 53enne.

Inevitabili le ripercussioni sul traffico, in tilt per tutto il pomeriggio, con la strada regionale 53 liberata solo dopo le 19.00. Sul posto i vigili del fuoco di Castelfranco, gli agenti della Polstrada, l’autogrù e il personale per la pulizia e la sanificazione dell’area. La grande rotatoria è stata praticamente chiusa per metà, lasciando funzionante solo una carreggiata in direzione Treviso-Vicenza e viceversa. Recuperato il mezzo e portato via, sono iniziati subito i lavori per la sanificazione. Infatti, diversi cittadini avevano chiamato il centralino dei vigili del fuoco per denunciare un forte odore che proveniva dalla zona provocato proprio dallo svernamento di latte e gasolio.

Articoli correlati

In aumento i casi di febbre del Nilo

Redazione

Percorrendo il sentiero trova un uomo senza vita

Redazione

Tentano la truffa dello specchietto, denunciati due siciliani

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più