1.1 C
Bassano
27 Gennaio 2022
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Avvistato un corpo semisepolto dalla neve

Nel tardo pomeriggio di ieri l’equipaggio dell’elicottero Drago 71 dei Vigili del Fuoco ha individuato a valle del rifugio Papa sul Monte Pasubio, lungo la via degli Eroi, il corpo di un uomo di Torri di Quartesolo di cui non si avevano più notizie dalla mattina.

Il cinquantasettenne era uscito all’alba per fare un’escursione sul monte Pasubio e doveva fare rientro prima di pranzo. Molto probabilmente è stato travolto da una slavina di neve.

Nel pomeriggio il corpo senza vita è stato avvistato, parzialmente coperto dalla neve. Sul posto si sono subito calati con il verricello  due elisoccorritori. Hanno raggiunto l’uomo e atteso l’arrivo del medico del Suem 118, il quale ha constatato la morte dell’uomo. La salma è stata caricata su una una barella ed elitrasportata a valle dall’elicottero di Verona emergenza, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sul posto hanno operato le squadre del soccorso alpino,  il personale del distaccamento di Schio e il personale SAF (speleo Alpini fluviali) dei vigili del fuoco.

Articoli correlati

50 mila euro per le famiglie in difficoltà

Redazione

Droga anche nel tappo del serbatoio: Ronnie fa arrestare lo spacciatore

Redazione

“Questa è una rapina”: preso mezz’ora dopo

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più