16.1 C
Bassano
25 Settembre 2020
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Avvocato bassanese dà in escandescenza in tribunale

Se l’è presa con il giudice, poi ha preso a schiaffi un carabiniere e un’infermiera. Protagonista del concitato episodio, avvenuto lunedì mattina in tribunale a Treviso, un avvocato bassanese di 49 anni. Entrato in aula, ha iniziato a imprecare contro il giudice Alberto Barbazza. I carabinieri lo hanno fatto uscire dall’aula e in quei frangenti l’avvocato bassanese avrebbe colpito uno dei militari.

Fuori di sé, mentre veniva immobilizzato ha urlato “Mi state facendo morire”. E’ stato poi affidato al personale di un’autoambulanza e all’interno del mezzo di soccorso ha poi colpito con una sberla un’infermiera. All’ospedale è stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio. Dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale. All’origine del comportamento dell’avvocato sembra vi siano i gravi problemi di salute da cui è afflitto.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Articoli correlati

Il camion urta un’auto e prosegue, bloccato grazie ai messaggi di un testimone

Redazione

Bassano diventa la “City of jazz”

Redazione

“Operaestate si farà”

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più