23.9 C
Bassano
23 Giugno 2021
Attualità Bassano

Bonomo, la top manager marosticense nel board di Tim

Paola Bonomo nel Cda di Tim. Il nome della supermanager marosticense figura fra i dieci candidati che verranno votati in assemblea per il rinnovo del board assieme all’attuale presidente Salvatore Rossi e all’amministratore delegato Luigi Gubitosi. Il primo azionista Vivendi (23%) presenta Arnaud de Puyfontaine, Franck Cadoret e Fabiola Moretti. Nella lista anche il presidente della Cassa Depositi e Prestiti (9,9%) Giovanni Gorno Tempini, l’ad di Renault Luca De Meo, l’economista Cristiana Falcone e la numero uno di Rothschild Wealth Management, Ilaria Romagnoli. Per Paola Bonomo si tratterà di una conferma in Tim, dove riveste i ruoli di amministratore, membro del Comitato Nomine e Remunerazione e del Comitato Sostenibilità e Strategie.

Paola Bonomo ha conseguito una laurea in Economia aziendale presso l’Università Bocconi e un MBA presso la Stanford Graduate School of Business. Ha iniziato la sua carriera in McKinsey & Company, lavorando per il top management di grandi aziende italiane e internazionali su temi di posizionamento strategico, crescita, ingresso in nuovi mercati, alleanze e acquisizioni. Ha poi ricoperto ruoli di leadership quali Senior Director, European Operations in eBay International; Head of Online Services, Commercial Operations in Vodafone Italia; e Regional Director, Southern Europe in Facebook. Dal 2009 Paola Bonomo è socia di Italian Angels for Growth, dove è in particolare attiva su investimenti in ambito digitale. Nel 2015 e nel 2016 Paola è stata nominata tra le Inspiring Fifty, le cinquanta donne leader nel mondo della tecnologia in Europa. Nel 2017 le sono stati assegnati il premio Business Angel dell’Anno in Italia e il premio Golden Aurora per la miglior business angel donna in Europa. Fa parte dei Consigli di Amministrazione di AXA Assicurazioni S.p.A., Piquadro S.p.A., Sisal Group S.p.A., e FAAC S.p.A.. Serve inoltre come Presidente dello Stanford Club Italia, l’associazione degli alunni italiani dell’università di Stanford.

Articoli correlati

Scassina la porta del bar e se ne va con i gelati

Redazione

Altri due street artists all’opera a Bassano

Redazione

Il Comune integra i contributi regionali alle famiglie numerose e monoparentali

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più