22.8 C
Bassano
14 Agosto 2022
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Botte alla compagna e minacce ai carabinieri: 31enne in manette

THIENE. Ieri sera i carabinieri hanno arrestato per violenza e minaccia a pubblico ufficiale un bosniaco di 31 anni residente a Thiene.

La centrale operativa verso le ore 20 ha ricevuto una richiesta di intervento da parte di un cittadino che aveva udito una donna chiedere aiuto ad alta voce: le grida provenivano dall’interno di un appartamento, dove era in corso un’accesa lite familiare.

All’arrivo della pattuglia una donna di 25 anni è corsa incontro ai militari dicendo di essere stata malmenata dal compagno e di aver bisogno di cure mediche. E’ stata immediatamente trasportata all’ospedale di Santorso.

Il bosniaco alla vista dei carabinieri ha dato ulteriormente in escandescenza, gridando e minacciando i militari, che lo hanno arrestato in flagranza di reato. Il pubblico ministero ha disposto gli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Salvato un pastore tedesco intrappolato in un fossato

Redazione

Controlli antidroga: un arresto e tre segnalati

Redazione

Perde il controllo dell’auto e si ribalta in piena notte

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più