8 C
Bassano
13 Maggio 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Cartucce di fucile della prima guerra sotto terra, sospesi gli scavi

ROSA’. Questa mattina in via Borgo Tocchi a Rosà, all’intersezione con via XXV aprile, durante gli scavi di posa della fognatura per conto di Etra, gli operai di un’impresa hanno rinvenuto dei proiettili risalenti al primo conflitto mondiale, calibro 8 Lebel, di fabbricazione francese. Il munizionamento, è in cattive condizioni. I militari della stazione di Rosà hanno informato la Prefettura, che ha disposto la sospensione dei lavori. L’area è stata posta in sicurezza in attesa di un intervento degli artificieri.

Articoli correlati

A Marostica attive due linee di vaccinazione, in attesa di una sede più ampia

Redazione

“Marostica in grigioverde”, il centenario della Grande Guerra in una mostra e in un convegno

Redazione

Incendio a Romano: distrutta una soffitta

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più