19.9 C
Bassano
27 Maggio 2022
Bassano Cronaca Bassano

“C’è odore di gas, la casa può esplodere” e se ne va con soldi e preziosi

PIANEZZE. Tutto orchestrato ad arte, ogni dettaglio “scenico” curato con scrupolo per trarre in inganno e derubare la vittima designata. L’ennesima truffa agli anziani si è svolta ieri a Pianezze, dove una ottantenne è caduta nella trappola tesa da un finto tecnico Etra. E’ entrato in casa prendendo a pretesto un guasto alla rete idrica, ha parlato di una rottura alle condutture e di un pericolo imminente per gli occupanti della casa. Poi ha spruzzato del gas in casa dicendo all’anziana di consegnargli soldi e preziosi e di uscire in fretta, perché l’abitazione avrebbe potuto esplodere. Risultato: mille euro e una manciata di oggetti d’oro volatilizzati.

Articoli correlati

A un bassanese la direzione del Parco del Delta del Po

Redazione

“Arte fra le mura”, collettiva d’arte al Castello Inferiore

Redazione

Padre e figlio con un escavatore nella casa messa all’asta per prendersi alberi e piante

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più