33.2 C
Bassano
30 Luglio 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Cinque minorenni scippano una 94enne e le rompono un braccio

Ieri pomeriggio in via Roma a Vicenza una donna di 94 anni è stata aggredita da un gruppo di giovani. Le hanno strappato dal braccio la borsa, facendola rovinare a terra e provocandole la frattura del radio, oltre a varie contusioni e ferite al volto.

L’immediato intervento dei carabinieri ha consentito di rintracciare i responsabili di questa vile azione poco dopo alla stazione Ferroviaria di Thiene, cinque minorenni che corrispondevano perfettamente a quanto riportato dai testimoni.

Il gruppetto di ragazzi è stato quindi immediatamente fermato e portato in caserma per essere sottoposto a perquisizione personale, grazie alla quale è stato rinvenuto il portafoglio della vittima, con tutti i documenti e il denaro in esso contenuto. Le successive ricerche hanno consentito di recuperare anche la borsa, che era stata gettata all’interno del cortile di un’abitazione.

La posizione dei cinque minori è stata messa al vaglio dell’Autorità Giudiziaria Minorile di Venezia, che ha disposto l’arresto per due di essi, ritenuti i responsabili principali dell’aggressione, e il deferimento in stato di libertà per gli altri tre.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati associati al carcere minorile di Treviso.

L’anziana, nella notte, è stata dimessa dall’Ospedale di Santorso con una prognosi di 30 giorni.

Articoli correlati

Incastrato nell’auto che prende fuoco, lo salva un residente

Redazione

La Dainese visitata dai ladri

Redazione

Se ne va con il registratore di cassa dei “Buei”

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più