3.8 C
Bassano
24 Novembre 2020
Alto Vicentino Bassano Cronaca Cronaca Alto Vicentino Cronaca Bassano

Cinque nuovi direttori nell’Ulss 7 Pedemontana

Tre nuovi direttori di struttura, più altri due nominati da pochi giorni. Il commissario Bortolo Simoni ha firmato le delibere con le quali conferisce tre incarichi di direzione per altrettante unità operative complesse, che vanno a sommarsi ad altre due approvate recentemente. Si tratta del dott. Paolo Luca Maria Lentini (foto) per l’U.O.C. di Nefrologia dell’Ospedale San Bassiano, del dott. Giovanni Morani per l’U.O.C. di Cardiologia dell’Ospedale Alto Vicentino e della dott.ssa Silvia Santacaterina per l’U.O.C. di Disabilità e Non Autosufficienza; a loro si aggiungono, come anticipato, la dott.ssa Ludmilla Zuccarino per l’U.O.C. di Cure Palliative e il dott. Giovanni Greco per l’U.O.C. Servizio Dipendenze del Distretto 1.

Il dott. Lentini, 42 anni, si è laureato con il massimo dei voti in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Catania dove ha poi conseguito con lode la specializzazione in Nefrologia. Ha proseguito la carriera universitaria con il conseguimento del dottorato di ricerca in Scienze Nefrologiche, presso l’Università degli Studi di Padova, e dell’abilitazione alla docenza universitaria. Dal 2009 lavora nell’Ulss 7 Pedemontana con incarichi di crescente responsabilità all’interno dell’U.O.C. di Nefrologia.

Il dott. Morani, nato a Trento nel 1966, si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Verona dove ha conseguito anche la specializzazione in Cardiologia e malattie dell’apparato cardiovascolare con il massimo dei voti e la lode. Dal 2002 fino al 2020 ha lavorato nell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, maturando una significativa esperienza come emodinamista ed elettrofisiologo. Negli ultimi dieci anni ha svolto inoltre attività didattica presso la Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Verona in qualità di professore a contratto.

La dott.ssa Santacaterina si è laureata presso l’Università degli studi di Padova, dove ha conseguito anche la specializzazione in Geriatria e Gerontologia e frequentato il corso di perfezionamento in terapia del dolore e cure palliative. Dal 1999 ad oggi ha lavorato nell’azienda socio-sanitaria della Pedemontana vicentina con incarichi di crescente responsabilità all’interno delle Unità Operative di Geriatria, Disabilità e Non Autosufficienza, Cure Primarie e Cure Palliative e Governo Clinico dell’Assistenza Primaria. 

A loro si aggiungono la dott.ssa Ludmilla Zuccarino, 57 anni, che entrerà in servizio il 16 novembre in qualità di nuovo direttore dell’U.O.C. di Cure Palliative. Originaria di Napoli, si è laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università Federico II con il massimo dei voti e si è poi specializzata in Oncologia presso la medesima Università. Ha inoltre conseguito il master universitario di secondo livello in Cure Palliative presso l’Università degli studi di Parma. Dal 1996 ad oggi ha lavorato nel Vicentino, nell’ex ULSS 5 Ovest Vicentino e quindi nell’ULSS 8 Berica.

Prenderà invece servizio il 1 gennaio 2021 il dott. Giovanni Greco, 60 anni, originario di Roma, dove si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, conseguendo le prime due specializzazioni in Ematologia e in Malattie del fegato e del ricambio (ma ha conseguito anche una terza specializzazione in Criminologia clinica e Psichiatria forense presso l’Università degli studi di Modena). Dal 2013 a oggi è stato direttore dell’U.O.S. Dipendenze Patologiche Sert dell’Ausl Romagna.

Articoli correlati

Senza biglietto sul bus: minaccia e aggredisce il controllore con un coltello

Redazione

Venerdì sera la consegna del Premio di Cultura Cattolica

Redazione

Sammy Basso “l’islandese”: ci sarà anche lui agli eventi di Mondiali.it

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più