34.5 C
Bassano
4 Luglio 2022
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Colpito da un pugno, cade e picchia la testa: arrestato l’aggressore

BASSANO. Alle 5,30 di domenica è stato segnalato ai carabinieri un uomo riverso a terra in via Roana, con una ferita alla testa. Una pattuglia ha raggiunto il luogo indicato, dove il personale di un’autoambulanza aveva già intubato l’uomo, un tossicodipendente bassanese di 35 anni, e si preparava ad accompagnarlo all’ospedale. Il ferito aveva perso conoscenza e perdeva sangue dal capo.

I carabinieri si sono messi alla ricerca dell’uomo che aveva dato l’allarme e sono arrivati a Omar Naamane, classe 2000, residente a Bassano, pregiudicato. Tra lui e la vittima era nato un diverbio per futili motivi. L’altro, colpito da un pugno, era caduto a terra, battendo il capo sull’asfalto e rimanendo privo di sensi.

Naamane è stato sottoposto a fermo di indiziato di reato per lesioni personali aggravate e associato alla casa circondariale di Vicenza.

Articoli correlati

Non rispettava gli orari di entrata e uscita dal lavoro: denunciata per truffa

Redazione

Agenti orafi derubati di 18 mila euro

Redazione

Le scuse dell’assessore Zanata

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più