3.5 C
Bassano
25 Novembre 2020
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Colpito in testa da un bancale: grave un artigiano vicentino

SANTORSO.  Si trova in prognosi riservata nel reparto di rianimazione del San Bortolo per aver sbattuto violentemente la testa contro un bancale.  Otello Meneghello, 76enne titolare della Meneghello Otello Sas di Thiene, versa in gravi condizioni dopo che ieri, intorno alle ore 14, ha impattato contro il pallet mentre stava lavorando nel capannone che si trova di fianco alla sua abitazione al civico 45 di via dei Pini, nella zona industriale a sud della città. Solo gli accertamenti delle prossime ore chiariranno l’esatta dinamica dei fatti.

Sono infatti in corso gli accertamenti da parte del personale del Servizio di prevenzione, igiene e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Ulss 7, per capire se al momento dell’incidente, il bancale si trovasse sospeso o appoggiato su qualche scaffalatura. Il 76enne ha riportato un trauma cranico ma sembra che non sia stato sottoposto ad alcuna operazione o intervento alla testa. Gli accertamenti potranno confermare se, al momento dell’infortunio, Meneghello stesse rispettando o meno le norme e le regole inerenti la sicurezza sul lavoro.

Articoli correlati

Arrestato uno spacciatore di cocaina

Redazione

Oltre 1,5 milioni investiti da ATS per il sistema idrico integrato

Redazione

Appeso per un’ora a testa in giù a dieci metri da terra

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più