9.4 C
Bassano
2 Dicembre 2022
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Comune vs Vardanega: un altro round a favore dell’Amministrazione

BASSANO. Nel contenzioso che si è aperto con la Nico Vardanega Costruzioni i magistrati danno ragione al Comune di Bassano. Il Tribunale di Vicenza ha rigettato per la seconda volta il reclamo presentato dalla Vardanega contro il Comune, che aveva richiesto il pagamento della polizza fideiussoria di 453.592,32 euro, a copertura del danno per i mancati lavori, e contro la stessa società assicuratrice.

Dunque poco meno di mezzo milione di euro arriverà a Bassano del Grappa a titolo di risarcimento. L’ordinanza fa riferimento ai ritardi accumulati dalla ditta, all’esiguità dei lavori eseguiti e all’esigenza di salvaguardare molteplici interessi, tra i quali l’incolumità pubblica e il rispetto degli equilibri idrogeografici.

La magistratura ha ampiamente riconosciuto la correttezza dell’operato dell’amministrazione comunale, nell’interesse della tutela di un patrimonio storico e culturale e della sicurezza dei cittadini. Ora, con le polemiche alle spalle, lavoriamo sodo per mettere in sicurezza e ristrutturate quest’opera così importante per la nostra città” dichiara il sindaco Riccardo Poletto.

Complessivamente la cifra che recupererà l’amministrazione è di oltre un milione di euro. Il Tribunale ha anche condannato la ditta Vardanega e la società assicuratrice al pagamento delle spese processuali quantificate in 40.000 euro.

Articoli correlati

Bassano ancora al buio: il Comune chiede spiegazioni all’Enel

Redazione

Malore mentre fa il bagno al mare: muore il sindaco di Rotzo

Redazione

A “Bassano sotto le stelle” anche le fantastiche creature marine di Abysses

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più