6.3 C
Bassano
3 Dicembre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Comuni confinanti: tanti progetti sull’Altopiano, anche il “Volo dell’aquila”

ALTOPIANO DI ASIAGO. Il progetto più ardito sarà a Foza, che con poco meno di un milione di euro (947.600 euro) costruirà un impianto teleferico “Volo dell’aquila”, anche chiamato “Volo dell’angelo”, per regalare emozioni forti ai propri visitatori. Una teleferica permetterà di compiere una picchiata da Malga Fratte (quota 1600) fino alla provinciale Valgadena, un chilometro e mezzo con punte di 150 chilometri orari. E’ uno dei progetti compresi nel piano di interventi sull’Altopiano, finanziati con i fondi per i Comuni confinanti nel triennio 2013-2018, poco meno di 30 milioni di euro per sviluppare e ammodernare le infrastrutture per il turismo invernale ed estivo.

Si interviene inoltre nell’area Larici-Val Formica (5.643.950 euro), nel comprensorio sciistico del monte Verena (6.500.000 euro), nell’area turistico-sciistica di Enego-monte Lisser in Valmaron (4.900.000 euro), al centro fondo Campolongo con l’adeguamento della pista da sci, la realizzazione di una pista per skiroll e di un’area di tiro biathlon (664.111,76 euro). Sempre a Rotzo, si realizzerà il tratto di competenza della ciclopedonale dell’Altopiano 7 Comuni (603.087 euro). Potenziamento delle dotazioni sportive anche ad Asiago, dove con 8,8 milioni di euro si interverrà al campo da golf, nel centro storico e nell’area camper di via Baracca. Realizzazione di un’area sosta camper anche a Conco Lusiana (540.750 euro) mentre a Gallio si progetta la riqualificazione di piazza dei Giardini e la messa a norma dei trampolini (577.830 euro).

Importanti investimenti sono dedicati alla mobilità sostenibile e al cicloturismo, con il completamento della ciclopista del Brenta nel Comune di Valbrenta (3.605.000 euro) e della Agno-Guà per i tratti di competenza nel comune di Valdagno (2.369.000 euro) e di Recoaro Terme (463.500 euro). Tre milioni di euro sono destinati alla ciclopista dell’Astico e 1.280.000 euro vanno alla pista ciclabile della Valleogra tra Schio, Torrebelvicino e Valli del Pasubio.

Recoaro Terme altri due interventi riguardano la mobilità (699.782 euro) e lo sviluppo del comprensorio turistico Recoaro 1000-La Gazza-Campogrosso.

Articoli correlati

50 ciclisti francesi a Vicenza per la Festa dei Oto

Redazione

Salvati due cani pastori scappati da una malga, da giorni senza cibo e acqua

Redazione

Individuato l’autore dei furti e danni alle auto in sosta

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più