8.9 C
Bassano
2 Febbraio 2023
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Con la tecnica dell’abbraccio gli sfila un orologio da 10 mila euro

Un uomo si reca a uno sportello bancomat per un prelievo di denaro contante, terminata l’operazione torna verso la sua auto e, mentre sta per salire, una donna si pone davanti a lui e cerca di abbracciarlo, azione che l’uomo cerca di impedire respingendola più volte. La donna si allontana e il malcapitato si accorge che gli era stato sfilato l’orologio marca Longines con cassa e cinturino in oro, del valore di circa 10.000 euro. D’istinto si pone all’inseguimento della donna, gridando per attirare l’attenzione di eventuali passanti, ma poco dopo deve desistere.

La vittima si è rivolta ai carabinieri di Rosà. Alcuni testimoni hanno fornito spunti importanti alle indagini, soprattutto alcuni numeri dell’auto su cui la donna si era allontanata. I sospetti si sono concentrati su una 46enne, pluripregiudicata e nullafacente. Il commissariato di Bassano l’aveva controllata qualche giorno prima, dopo un inseguimento durato diversi chilometri. La foto della sospettata è stata mostrata sia alla vittima, sia ai testimoni, che l’hanno riconosciuta. La donna è stata denunciata a piede libero per il reato di furto aggravato con destrezza in concorso.

Articoli correlati

Omicidio Zorzin: l’assassino, inseguito dalle pattuglie, si suicida in auto

Redazione

Evasione fiscale: sequestrati beni per mezzo milione a un autotrasportatore

Redazione

Fugge all’alt e fa un frontale con un’auto dei carabinieri

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più