3.5 C
Bassano
25 Novembre 2020
Cronaca Dal Nordest

Convalidato il fermo del giovane accusato di violenza in spiaggia a una 15enne

JESOLO. Il Gip di Venezia Roberta Marchiori ha convalidato il fermo, tramutandolo in arresto, di Mohamed Gueye, il 25enne senegalese accusato di aver abusato di una turista 15enne in spiaggia a Jesolo. Nell’interrogatorio Gueye ha sostenuto che il rapporto sessuale sarebbe stato consenziente.

Intanto l’amministrazione comunale di Jesolo annuncia di volersi costituire parte civile nell’eventuale processo che sarà avviato nei confronti di Mohamed Gueye. La decisione è stata assunta dalla Giunta municipale riunita in seduta straordinaria.

Articoli correlati

Scontro in volo con la moto: grave infortunio per un ragazzo di Cartigliano

Redazione

Due caccia, decollati da Istrana, fanno tremare mezzo Nordest

Redazione

Furto e ricettazione: denunciate quattro persone e recuperata merce per 4mila euro

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più