18.2 C
Bassano
20 Giugno 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Coppia di amanti sanzionata dai carabinieri

Sono otto le persone sanzionate dai carabinieri per non aver rispettato le prescrizioni anti-contagio nell’area Ovest della provincia. Si trovavano fuori dalle loro abitazioni o dai rispettivi comuni di residenza, riferendo giustificazioni in contrasto alla prescrizioni imposte.

Un uomo ed una donna di due paesi diversi, entrambi sui 30 anni, sono stati controllati mentre si trovavano a bordo di un’autovettura in sosta. La coppia di amanti (solo la donna è sposata) ha addotto come giustificazione: “Avevamo voglia di vederci”.

A Camisano Vicentino un 62enne residente a Campodoro (Padova) ed un 29enne pakistano di San Martino (Padova) non hanno fornito valide giustificazioni in merito alla loro presenza in paese.

A Noventa Vicentina un 34enne marocchino residente a Borgo Veneto (Padova), appreso che la ex moglie 29enne stava ospitando una persona estranea al nucleo familiare, giunto davanti la sua abitazione ha sorpreso la donna in compagnia della sorella e dell’ospite. In presenza del figlio minore è nata una violenta discussione, proseguita davanti la locale stazione dei carabinieri. I militari hanno contestato, oltre al divieto di essere usciti senza un giustificato motivo, anche l’assembramento verificatosi davanti la caserma.

Articoli correlati

Cinque feriti nell’auto che si capovolge, tre spariscono dopo l’incidente

Redazione

Nello scontro fra auto muore un 29enne

Redazione

Tradito dal Dna, il ladro ora va in carcere

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più