9.3 C
Bassano
23 Gennaio 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Crolla il tetto di un edificio in pieno centro

BASSANO. Un uomo è rimasto ferito a causa del crollo della parte sporgente del tetto di un edificio in via Matteotti, nel centro storico di Bassano. E’ stato colpito, fortunatamente non con tragiche conseguenze, dall’improvvisa pioggia di detriti. E’ stato condotto al San Bassiano con una probabile frattura a una gamba.

Mattoni,  coppi e pezzi di legno si sono abbattuti con uno schianto sulla pubblica via, provocando anche il distacco di alcuni cavi elettrici. Si apprende che anche altri tre passanti, appartenenti a una comitiva di turisti austriaci, sono stati coinvolti in varia misura dal crollo.

Sul posto il personale sanitario del San Bassiano, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine.

Una tragedia sfiorata che apre grossi interrogativi sulle condizioni di molti edifici del centro e che, molto probabilmente, farà aprire anche un fascicolo in procura della Repubblica.

Intanto il sindaco Riccardo Poletto ha firmato un’ordinanza affinché i proprietari del fabbricato eseguano immediatamente i necessari interventi di messa in sicurezza a salvaguardia dell’incolumità pubblica, mediante l’intervento di impresa qualificata.

Di conseguenza via Matteotti rimarrà chiusa al traffico nel tratto compreso tra piazza Libertà e via Gamba, per il tempo strettamente necessario all’ultimazione degli interventi di messa in sicurezza.

Esprimo tutta la mia vicinanza e disponibilità alle quattro persone coinvolte nell’incidente e a tutto il gruppo di turisti che con loro visitava la città – dichiara il Sindaco Poletto –. Siamo in costante contatto con il Pronto Soccorso cittadino e con tutte le altre pubbliche autorità che sono intervenute. A loro va il nostro plauso per la tempestività e l’efficienza dimostrate in queste ore”.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Riproduzione riservata






Articoli correlati

Incidente mortale per un 17enne in sella al suo scooter

Redazione

Nuovo asfalto in viale Scalabrini: tutti i divieti e i sensi unici previsti

Redazione

Informazioni e test gratis con l’Open Week sulla saluta della donna

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più