9.4 C
Bassano
2 Dicembre 2022
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Da’ in escandescenze allo sportello dell’Ulss: denunciato

MAROSTICA. Questa mattina i carabinieri di Marostica hanno deferito in stato di libertà per interruzione di pubblico servizio l’albanese D. A., operaio 40enne residente a Bressanvido e domiciliato a Sandrigo. Alle 9 al centro prenotazioni dell’U.l.s.s. 7 Pedemontana, in via Panica a Marostica, è andato su tutte le furie pretendendo l’immediato rilascio delle tessere sanitarie dei propri familiari, interrompendo il servizio degli addetti alle prenotazioni e allontanando dalla sala d’aspetto i vari utenti in attesa del proprio turno. L’intervento dei carabinieri lo ha fatto desistere dal suo comportamento esagitato, consentendo agli sportelli di riprendere la normale attività di servizio al pubblico.

Articoli correlati

Scippa un’anziana e viene fermato dai passanti

Redazione

Dopo l’allarme lo cercano per tre ore: era tornato a casa

Redazione

Nell’incidente muore un ragazzo, grave il suo amico

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più