7.1 C
Bassano
30 Novembre 2020
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Da Vicenza allo spazio: a Romano arriva Rossettini, l’Elon Musk italiano

ROMANO. Luca Rossettini, fondatore e anima di D-Orbit, sarà l’ospite d’onore della serata organizzata  dall’associazione SiiiD venerdì 24 luglio alle 18.30 in Villa Stecchini a Romano d’Ezzelino nell’ambito del ciclo di incontri “SiiiD hour” .

Rossettini, vicentino, già definito l’Elon Musk italiano, racconterà la sua incredibile storia imprenditoriale, che l’ha portato a fondare in Italia un’azienda che fornisce prodotti e servizi per il settore spaziale, capaci di coprire l’intero ciclo di una missione, dalla progettazione e dallo sviluppo della piattaforma satellitare fino al lancio e il trasporto di satelliti, oltre allo smaltimento della space junk (“immondizia spaziale”).

Dopo lo start-up e l’ingresso di grossi investitori, ora D-orbit è un leader internazionale nel settore dei servizi alle missioni satellitari.

Avremo ospite Luca nell’imminenza del suo prossimo lancio – spiega Simone Gnoato, fondatore di SiiiD -. Il messaggio che vogliamo dare ai giovani e alle aziende del nostro network è che in Italia ci sono altissime competenze tecnologiche, che si può fare impresa e fundraising importanti e che si può essere imprenditori da giovani partendo da zero”.

SiiiD è un’associazione che ha come obiettivo formare nel nostro territorio una nuova generazione di imprenditori e collaboratori del futuro: gli #intraprendenti. Un network di importanti imprese, manager, docenti universitari, professionisti e naturalmente di giovani siiiders, che ha già promosso tanti eventi diffondendo cultura tecnologica e innovativa. In autunno inizierà un corso chiamato #intraprendenti-experience per i giovani siiiders più meritevoli. Verranno dati gli strumenti per capire cosa vuol dire e come  si fa l’impresa innovativa, ma soprattutto l’ispirazione per motivare i giovani a diventare #intraprendenti qui, nel nostro territorio.

Articoli correlati

Scontro frontale: tre feriti, fra cui un bimbo

Redazione

“Prima linea”, una gara di scialpinismo sul Monte Grappa

Redazione

Al museo un inedito dipinto del Da Ponte

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più