33.2 C
Bassano
30 Luglio 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Dall’altare a YouTube: la storia del prete-cantante di Valle S.Floriano

MAROSTICA. Il parroco di Valle San Floriano, don Riccardo Betto, fra un Osanna ed un Alleluia ha dato voce alla sua vocazione per la musica che lo accompagna fin da quando era bambino. Lui è un prete vero, nel vero senso della parola e con vero spirito cristiano. Il pubblico, di fedeli e di ammiratori, impazzisce per lui e l’intera comunità parrocchiale non vede l’ora di acquistare il suo primo album “Tra la testa e il cuore”.

Nel frattempo, è uscito il singolo “Praticamente” che ha riscosso i complimenti e l’apprezzamento di moltissimi ascoltatori. Un legame, quello fra don Riccardo e la musica, che è iniziato a sette anni suonando il pianoforte, per poi evolversi in cantautorato a quattordici anni. Solamente dopo i venti anni inizia a far ascoltare le sue canzoni, mentre cresceva la fiducia e l’autostima, convinto che prima o poi le sue canzoni sarebbero diventate protagoniste di un sogno. Un desiderio che si è realizzato, facendogli “piovere dall’alto” (e non poteva essere altrimenti) il successo dopo la pubblicazione del suo video su YouTube.

Nel suo album si trovano il mondo, il tempo, l’intimità, la magia, la poesia, la tensione e le notti vissute. Ci sono i movimenti del cuore, della semplicità, il rischio complesso ma affascinante delle relazioni vissute nella autenticità e nel tentativo della profondità, c’è un percorso intimo e personale dentro sé stessi, nella ricerca del vero Sé e dell’Assoluto. Le canzoni parlano della vita sotto le diverse sfaccettature, come vestiti che ci servono, ci coprono ma possono anche, nel tempo, soffocarci e diventare prigioni di formalità. E così, dopo suor Cristina di X-Factor, dopo don Roberto Fiscer, il parroco genovese di 41 anni che usa la sua fantasia e la sua passione per la musica per trasformare le omelie in veri e propri show e dopo don Bruno Maggioni, tocca a don Riccardo Betto dar voce alla parola… non solo di Dio ma di tutti.

Guarda video su YouTube:

Articoli correlati

Nel frontale contro un camion muore un 32enne

Redazione

Il ladro allaga la casa, nella fuga scivola e si ferisce: preso

Redazione

La sciarpa negli ingranaggi: operaio rischia lo strangolamento

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più