25.9 C
Bassano
20 Giugno 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Derubata mentre sta pregando

VICENZA. Neanche le chiese sono più un luogo sicuro. Ieri mattina una donna di 83 anni è stata derubata della borsa all’interno del duomo di Vicenza, mentre stava pregando. Una ragazza si è avvicinata al banco, ha afferrato la borsa e ha cercato di fuggire, nonostante l’anziana abbia fatto il possibile per impedirglielo e in questo frangente sia caduta, ferendosi al volto. La giovane, una sbandata che da qualche tempo gravita in città commettendo vari reati, è stata inseguita da alcune persone che avevano assistito all’accaduto e ha cercato di nascondersi dietro a una fila di cassonetti, dove ha svuotato la borsa rubata per impossessarsi del denaro. E’ li che una pattuglia della polizia locale l’ha bloccata e arrestata. La vittima dello scippo, molto scossa per quanto le era successo, è stata accompagnata all’ospedale per essere medicata.

Articoli correlati

Accoltellato in Colombia l’ex sacerdote di Rossano accusato di pedofilia

Redazione

Perde il controllo dell’auto e viene sbalzato dall’abitacolo: deceduto un 57enne

Redazione

Vicenza Jazz: Paolo Fresu al Teatro Olimpico

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più