29.7 C
Bassano
26 Maggio 2022
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Disegnavano sul muro: multa da 500 euro a due ragazze americane

VICENZA. Ieri pomeriggio in contra’ Montagna una pattuglia della polizia locale ha notato due ragazze che, in piedi, stavano disegnando sul muro di una scalinata. Le due ragazze, americane, non parlavano italiano e non erano disposte a rilasciare le proprie generalità, dichiarando di essere prive di documenti di identità e di essere minorenni.

Sono state accompagnate al comando e identificate: W.A., 19 anni, residente a Vicenza e L. A., 18 anni, residente a Bolzano Vicentino. Gli agenti hanno quindi verificato il contenuto degli zaini delle ragazze, alla ricerca di materiale utilizzato per imbrattare e hanno trovato marijuana per totali 3,56 grammi, come confermato all’ufficio di polizia scientifica della questura. Sono scattate quindi la sanzione per imbrattamento pari a 500 euro ciascuna e la segnalazione in prefettura per possesso di sostanza stupefacente.

Articoli correlati

“Brenta Way”: il fiume diventa la chiave del rilancio turistico bassanese

Redazione

Danneggia la statua in gesso canoviana di Paolina Bonaparte per farsi una foto

Redazione

Iniziato il rifacimento del ponte “Giaron”

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più