19.6 C
Bassano
21 Settembre 2021
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Dolorante alle zampe, il cane si rifiuta di proseguire l’escursione: chiamato il Soccorso Alpino

Ieri pomeriggio il 118 ha allertato il Soccorso Alpino di Schio a seguito della chiamata di un escursionista che chiedeva aiuto per il proprio cane. Scendendo in Val Canale dal Rifugio Papa verso Pian delle Fugazze, Lazi, una femmina di Bovaro del Bernese, si era ferita ai polpastrelli e non ne voleva più sapere di muoversi, pur avendo lui tentato di approntarle delle fasciature alle zampe.

Una squadra è quindi partita dal Rifugio Balasso in jeep e lungo la Strada degli eroi ha raggiunto il Papa. Da lì due soccorritori sono scesi portando la barella per circa 200 metri di dislivello, finché non hanno incrociato l’escursionista con il suo cane, a circa 1.700 metri di altitudine, che piano piano stava risalendo. Lazi, scortata dai soccorritori, è riuscita a ritornare da sola al Rifugio Papa, dove è stata poi caricata sul fuoristrada e accompagnata col suo padrone fino alla macchina.

Articoli correlati

Conto salato per due escursionisti salvati con l’elicottero

Redazione

Assegni ai defunti, a stranieri rimpatriati, a finti separati: 14 denunce

Redazione

La sciarpa negli ingranaggi: operaio rischia lo strangolamento

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più