18.2 C
Bassano
20 Giugno 2021
Attualità Attualità Bassano Bassano

Dopo il dipinto del cane, il restauro di Palazzo Sturm riserva un’altra sorpresa

BASSANO. Questa mattina l’architetto Giovanna Battista, funzionario della Sovrintendenza di Verona, ha svolto un sopralluogo al cantiere di restauro in corso in questi mesi a Palazzo Sturm e per vedere di persona gli affreschi che stanno emergendo grazie al lavoro delle restauratrici all’opera.

All’incontro erano presenti i tecnici della direzione lavori, i rappresentanti della ditta che stanno eseguendo le opere e l’assessore Roberto Campagnolo.

Siamo soddisfatti di come sta procedendo il lavoro di restauro – sottolinea Campagnolo – e anche delle sorprese che ci sta riservando questo bellissimo edificio. Oltre agli affreschi che abbiamo già potuto vedere, grazie agli interventi eseguiti all’interno, ne sta emergendo un altro sulla parete esterna, verso il Brenta, che sembrerebbe raffigurare il Leone della Repubblica di Venezia. Ringraziamo quindi la Sovrintendenza che sta seguendo i lavori in una logica di fattiva collaborazione e quanti stanno lavorando per riportare Palazzo Sturm al suo splendore”.

Articoli correlati

Arrestata una spacciatrice di cocaina

Redazione

Jazz e musica classica fra i paesaggi del Monte Grappa

Redazione

“Supporto strategico” per la rigenerazione urbana e museale della città

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più