25.6 C
Bassano
26 Maggio 2022
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Dopo la donazione il ricatto sessuale: denunciate due minorenni

Estorsione in concorso: è il resto per cui sono state denunciate al Tribunale dei Minori di Venezia una 17enne e una 16enne, entrambe residenti a Vicenza. Sono state sorprese in via Quadri dai carabinieri nell’atto di riscuotere da un 79enne residente in città la somma di 15 euro. Ma volevano molto di più.

Nei giorni precedenti l’uomo si era presentato al comando di via Muggia riferendo che nelle settimane scorse aveva conosciuto le due minorenni, che lo avevano impietosito affermando di essere povere e si erano fatte dare 500 euro.

Successivamente lo hanno ricontattato pretendendo ulteriori somme di danaro e minacciandolo, qualora non avesse accettato, di denunciarlo per una presunta violenza sessuale, in realtà mai avvenuta.

La parte lesa, a questo punto, ha concordato con le indagate di incontrarsi in viale Quadri per la consegna del denaro. I carabinieri erano appostati. Le due giovani sono state accompagnate alla stazione Carabinieri di Vicenza e poi affidate alle rispettive famiglie. Spetterà ora all’Autorità Giudiziaria minorile valutare i provvedimenti da adottare nei loro confronti.

Articoli correlati

Un uomo e una donna col bambino si lanciano nel vuoto per sfuggire al fuoco

Redazione

Incendio in un rustico: tre ragazzi gravemente ustionati

Redazione

Danneggiate le auto di sei amministratori durante il consiglio comunale

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più