22 C
Bassano
27 Settembre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Dopo l’allarme lo cercano per tre ore: era tornato a casa

ROTZO. Chiede aiuto perché si è perso, bloccato su un ripido versante, il Soccorso Alpino di Asiago lo cerca per tre ore, salvo poi scoprire che l’uomo è riuscito a tornare casa.

Alle 13.15 il 118 ha allertato i soccorritori per un settantenne di Gallio che, partito da Malga Mandrielle, aveva lasciato la bici per proseguire a piedi finché non si era smarrito. Risaliti dalle sue spiegazioni al luogo in cui poteva trovarsi, gli è stato detto di non spostarsi. Quando però la prima squadra è arrivata sul posto indicato non lo ha trovato. Ricontattato, ha dato una nuova descrizione del posto. E ancora i soccorritori lo hanno cercato, inutilmente. Vani i tentativi di geolocalizzazione. Alle 16.30 l’uomo ha risposto che era riuscito a tornare sulla strada, si era fatto venire a prendere ed era a casa. 

Articoli correlati

Gli agenti di polizia locale indosseranno la bodycam

Redazione

Ciclista investito, è un prognosi riservata

Redazione

La “Notte dei sogni” a Marostica

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più