15.6 C
Bassano
15 Maggio 2021
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Droga anche nel tappo del serbatoio: Ronnie fa arrestare lo spacciatore

Dopo circa 20 giorni di appostamenti, nel corso dei quali erano state documentate varie cessioni di cocaina, la polizia locale nordest vicentino ha deciso di stringere il cerchio. A Zugliano Richard Bary, lo spacciatore, ha ingoiato un involucro con un grammo di cocaina, di fronte agli agenti si è finto tranquillo. L’espressione del suo viso però è cambiata quando è entrato in azione il cane antidroga “Ronnie”, pastore belga “Malinois”, specializzato nella ricerca di “Cocaina”. Ronnie ha indicato con precisione il tappo del serbatoio carburanti, nel quale erano stati nascosti 12 involucri termosaldati di cocaina. Lo spacciatore allora ha consegnato un altro involucro di cocaina che teneva in tasca. A casa sua sono spuntati altri sei grammi di cocaina, che aveva nascosto nella macchina per fare il pane, oltre a della marijuana. Ronnie ha indicato una mazzetta di banconote, per l’importo di 1.150 euro, che il Bary aveva occultato nel comò della camera da letto. Le banconote sicuramente erano state a contatto e contaminate dall’odore della cocaina. Quindi un agente ha rinvenuto in un videoregistratore un’altra mazzetta con 930 euro.

L’uomo è stato arrestato per spaccio continuato di cocaina. Nel corso delle operazioni si è sentito male a causa della cocaina ingerita ed è stato richiesto l’intervento di ambulanza 118. Dimesso dall’ospedale, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Articoli correlati

Condannato per il tentato omicidio della moglie, fuggì in Italia: arrestato un vicentino per l’estradizione

Redazione

Ad Asiago per diventare manager del turismo

Redazione

Dopo le vessazioni alla vicina aggredisce un carabiniere con un cacciavite e un cavatappi

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più