5.9 C
Bassano
20 Gennaio 2022
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Due arresti nel Bassanese per droga

I carabinieri del NOR di Bassano hanno arrestato una persona per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

Una gazzella dei carabinieri è intervenuta in un appartamento di Bassano, dove era in corso una lite molto accesa. I militari hanno identificato Patrick Zanon, 28enne di Marostica, il quale aveva litigato con la fidanzata. Ai carabinieri non è sfuggito un forte odore di marijuana, Zanon ha ammesso di avere appena fumato uno spinello. Nell’appartamento sono stati trovati un centinaio di grammi fra marijuana, hashish e cocaina, più bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Quanto rinvenuto è stato sequestrato e Zanon, accompagnato in caserma, è stato posto agli arresti domiciliari, così come disposto dal PM di Turno, Dr.ssa Alessandra Block. 

Un secondo arresto è avvenuto il giorno dopo a Romano. I carabinieri hanno controllato  un’auto con a bordo due persone, trovate in possesso di 70 grammi tra hashish e marijuana. Le successive perquisizioni domiciliari, hanno consentito il rinvenimento nell’appartamento di Cosimo Pompameo, 26enne di origini calabresi, di ulteriori 420 grammi di stupefacente tra marijuana, hashish, cocaina e funghi allucinogeni, un bilancino di precisione, materiale atto al confezionamento e più di ottomila euro in denaro contante, anch’esso sequestrato poiché ritenuto provento di spaccio.  E’ stato trovato inoltre un caricatore con sei proiettili per arma lunga, per il quale Pompameo è stato denunciato (possesso illegale di munizionamento). 

Anche Pompameo, si trova ai domiciliari. 

Articoli correlati

Operaestate: tre giovani virtuosi al chiostro del museo

Redazione

Cent’anni dopo: a Vicenza il “Processo a Cadorna”

Redazione

Ospita in casa uno sconosciuto e viene rapinato

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più