24.5 C
Bassano
3 Luglio 2022
Attualità Attualità Bassano Bassano

E’ la fine del mondo? A Cassola otto incontri con esponenti del pensiero laico

CASSOLA. Dall’unità pastorale di San Giuseppe e San Zeno arriva una proposta culturale trasversale per riflettere con spirito critico e con un approccio laico sulla “fine” della vita, dei tempi, della famiglia, delle confessioni religiose o della distinzione tra maschile e femminile. Il progetto si intitola “L’inizio della fine. Tempo di giudizio universale?” e si articola in otto appuntamenti con altrettanti esperti in fatto di economia, politica, filosofia, scienza, teologia.

Gli incontri, ad ingresso gratuito, si terranno tutti all’auditorium Vivaldi di via Monte Pertica con inizio alle 20.30. Il primo, intitolato “fine della famiglia?” è in programma venerdì 11 gennaio. Protagonista sarà Gustavo Pietropolli Charmet, psicologo e psichiatra di fama internazionale.

Si proseguirà il 16 gennaio con il direttore della Galleria San Fedele di Milano Andrea Dall’Asta SJ, che parlerà del Giudizio universale nell’arte, mentre il 23, con il fisico e teologo Simone Morandini, ci si interrogherà sulla fine del cosmo. Sarà invece l’economista Riccardo Petrella a dire, il 30 gennaio, se anche per l’economia è giunto il punto del non ritorno. Di “maschile e femminile” si discuterà l’8 febbraio con la storica Rita Torta e il filosofo Stefano Sodaro. Seguirà, il 13 febbraio un incontro con l’ex ministro Livia Turco sul destino della democrazia e il 20 febbraio una serata con la filosofa Michela Marzano sul grande tema della fine della vita. Si chiude, il 27 febbraio, con il filosofo e teologo Rinaldo Ottone, che risponderà alla domanda: “fine della religione?”.

Articoli correlati

“Puliamo Romano”: 100 volontari raccolgono 100 sacchi di rifiuti abbandonati

Redazione

La Ciotola di benemerito dello sport a Bassano

Redazione

L’epopea dei pionieri britannici sulle dolomiti dell’Ottocento

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più