5.2 C
Bassano
1 Marzo 2021
Attualità Attualità Bassano Bassano

“Effimera”, la vita raccontata da una farfalla

MAROSTICA. È “Effimera”, monologo di Stefano Benni, il nuovo spettacolo in scena al Ridotto del Teatro Politeama di Marostica, in programma sabato 24 marzo, ore 21. Promosso dall’Associazione Teatris in collaborazione con la Città di Marostica, vede protagonista la giovane attrice Alessandra Signori, per la regia di Alain Furlan, alla sua prima prova nel ruolo.

Ha delle meravigliose ali, ma deve ancora imparare a volare. È una farfalla, o forse una giovane fata, o una strega, o una ragazza come tante. Buttata nel bosco del mondo. Sapendo che la sua vita sarà breve, e che bisogna goderne ogni attimo, in bilico tra l’ironia e la paura”. Ad introdurre lo spettacolo teatrale sono le parole di Stefano Benni, fucina instancabile (e tutta italiana) di fantasticherie e serietà, da sempre produttivo nei più vari campi, che racconta la storia di una farfalla, dalla gloriosa alba al tristo tramonto.

Una riflessione sulla vita appunto. Certo, quella di un piccolo lepidottero, ma comunque una vita. La farfallina è Alessandra Signori, che conduce, con pari leggerezza ed aggressività, il monologo boschivo, permettendo di assistere alla sua nascita e all’abbandono dell’odiato bozzolo, ai primi conflitti con i genitori, agli amori e alle delusioni, ai viaggi, ai ricordi.

Scenografia e disegno luci di Davide Stocchero. Creazioni di Monica Dal Molin.

Biglietti: intero 7 euro – ridotto (Associati Teatris) 5 euro
Informazioni e prenotazioni: Associazione Culturale Teatris – Cell. 333 7857 208 – associazioneteatris@gmail.com – Pagina Facebook: Teatris

Articoli correlati

Il “guerriero” Erik racconta la sua lotta contro il male

Redazione

Dimentica il freno a mano e viene travolta dall’auto

Redazione

Si schianta in auto contro un masso: è grave

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più