22.1 C
Bassano
24 Settembre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Elezioni comunali: tutti i sindaci del Bassanese

BASSANO. Questi gli esiti delle urne nei Comuni del Bassanese in cui era in lizza più di un candidato.
In linea con l’andamento delle elezioni europee, il verdetto delle urne nel Comune di Bassano ha sancito la netta vittoria del centrodestra. La candidata sindaco Elena Pavan, sostenuta da Impegno per Bassano, Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia cittadini di Bassano ha all’attivo il 61,4% delle preferenze (14.311 voti), contro il 33,93% di Angelo Vernillo (Partito Democratico – Bassano passione comune – Bassano per tutti) e il 4,5 di Bruno Trevisan del Movimento 5 Stelle. Bassano ha il suo primo sindaco donna.
A Nove Raffaella Campagnolo (Noi con Nove – Raffaella Campagnolo sindaco), al 41% con 1.227 voti ha battuto Franco Valter Marcon (Valter Marcon Sindaco) a quota 996 voti, 33,2 %, e Remo Zaminato (Assieme per cambiare Lista Remo Zaminato), 773 voti e 25,8 %.
A Tezze sul Brenta Luigi Pellanda (Lega-Liga Veneta – “ Vivere Tezze”) è stato eletto sindaco con 3.430 voti, pari al 48%. Gli altri candidati: Romano Bordignon (Civica per Tezze) 2.110 voti, 29,6 %; Marisca Scapin (100% Tezze), 1.600 voti, 22,4 %.
Asiago: Roberto Rigoni Stern (Viva Asiago) confermato sindaco con 2.653 voti – 64,7 %. Sconfitto Alessandro Gatti (Di’ Asiago) 1.445 voti – 35,3 %
Conferma anche a Cassola, dove Aldo Maroso (Vivere Cassola) resta in sella con 4.828 voti – 59,1 %. Così gli altri candidati: Mattia Bonin (Fare per Cassola) 2.627 voti – 32,2 %; Egisto Miotti (Miotti per Cassola) 713 voti – 8,7 %.
A Cartigliano lotta serrata fra Guido Grego (Cartigliano civica) e Germano Racchella (Passione per Cartigliano). Quest’ultimo viene rieletto sindaco con 1.195 voti – 53,4 %, contro i 1.042 voti – 46,6 % del suo opponente.
La contesa a Colceresa è stata vinta da Enrico Costa (Siamo Colceresa – Costa sindaco) con 2.489 voti –
69,6%, mentre Sonia Fogliato (La comunità che vogliamo) ha ottenuto 1.089 voti – 30,4 %.
A Lusiana Conco le urne hanno decretato il successo di Antonella Corradin (Lista civica “Insieme per Lusiana Conco”) con 2.082 voti – 68,8 % a scapito di Valentino Villanova (Cambio di passo Lusiana Conco), che ha ottenuto 945 voti – 31,2 %.
A Mussolente resta in carica Cristiano Montagner di Patto per Mussolente e Casoni, rieletto sindaco con 1.720 voti – 37,4 %. Battuto di poco l’ex sindaco di Nove Manuele Bozzetto di Il futuro in comune-Lista civica Manuele Bozzetto. Ha ottenuto 1.575 voti – 34,3 %. A seguire Tatiana Marchesan (Lega) con 1.129 voti – 24,6 %  e Aurelio Marini (Movimento 5 Stelle) con 168 voti – 3,7 %.
A Pove Alessandra Alessi di Pove Futura (787 voti, 38,8 %) è stata sconfitta da Francesco Dalmonte della lista Pove di Tutti, forte di 1.241 voti – 61,2 %.
Il nuovo sindaco di Pozzoleone è Edoardo Tomasetto di Pozzoleone Civica, che ha raccolto 1.371 voti –
81,4 %. Antonio Barci di “Ogni cittadino con Barci può sentirsi sindaco” non è andato oltre 313 voti –
18,6 %.
Il nuovo Comune di Valbrenta sarà guidato da Luca Ferazzoli (Valbrenta civica), eletto sindaco con 2.488 voti – 87,5 %. Loris Marchiorello di Futuro Insieme ha totalizzato 353 voti – 12,5 %.
Notizia in aggiornamento

Articoli correlati

Pluripregiudicato picchiava la compagna incinta: espulso

Redazione

Derubati all’adunata degli alpini, rientrano e trovano la casa saccheggiata

Redazione

Finisce nel fossato durante la consegna dei pasti agli anziani

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più