9.4 C
Bassano
2 Dicembre 2022
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Evasione fiscale fra alto Vicentino e San Marino: sequestri per 310 mila euro

SCHIO.  I finanzieri della Tenenza di Schio l’hanno chiamata operazione “Freezer”. A seguito delle indagini hanno posto i sigilli a vari conti correnti e a due immobili, una villa con piscina a Riccione e un complesso immobiliare a Schio, per un valore complessivo di 310.000 euro.

Tutto è scaturito da un controllo fiscale condotto dalle Fiamme Gialle scledensi nei confronti di un venditore ambulante nei mercati settimanali dell’Alto Vicentino e legale rappresentante di una società di diritto sanmarinese. Nel corso del controllo fiscale i finanzieri hanno richiesto più volte all’interessato l’esibizione della documentazione riferita alla società san marinese. Hanno interpellato un centinaio di clienti che, nel tempo, avevano effettuato acquisti dalla sedicente società sanmarinese.

E’ emerso che i clienti nazionali avevano acquistato climatizzatori per oltre un milione e 100 mila euro con il marchio dell’impresa dell’Alto Vicentino. Gli accertamenti hanno ricostruito la presenza sul territorio nazionale di una stabile organizzazione occulta della società sanmarinese che, in quanto tale, era sottoposta agli obblighi tributari in materia di imposte dirette non opportunamente assolti.

Articoli correlati

Identificato chi ha danneggiato la statua del Canova. Zaia: “Paghi i danni”

Redazione

Speronamento e coltellate fra rumeni in mezzo alla strada: due arrestati e otto denunciati

Redazione

Donna di 30 anni trovata morta in casa

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più