20.6 C
Bassano
22 Giugno 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Evasione fiscale: sequestrati 46 immobili agli amministratori di una società vicentina

Beni immobili e somme di denaro di una società di capitali vicentina sotto sequestro. Totale: 4,5 milioni di euro. Si tratta di un’azienda del settore dei serramenti ed infissi in PVC, controllata al 99% da una società di diritto svizzero.

La Guardia di Finanza ha sviluppato un’indagine sul conto della società di capitali, mirata alla ricostruzione degli omessi versamenti Iva. E’ emersa una evasione fiscale per oltre 4.500.000 euro di IVA dovuta e non versata all’erario.

I due amministratori della società in questione W.J., bolzanino di 67 anni, e S.I., vicentina di 53 anni, sono stati pertanto segnalati alla Procura della Repubblica di Vicenza.

Il Giudice per le Indagini Preliminari ha disposto il sequestro preventivo finalizzato alla confisca per l’equivalente di oltre 4,5 milioni di euro, pari al profitto dell’illecito penale rilevato.

Le Fiamme Gialle vicentine hanno sequestrato agli indagati 46 beni immobili intestati a società “schermo”, tra cui immobili residenziali, case vacanze, un ristorante e la disponibilità di un posto barca siti lungo la riviera romagnola e del Lago Maggiore, nonché disponibilità finanziarie in depositi bancari.

 

Articoli correlati

Mara Bizzotto è capogruppo della Lega al Parlamento Europeo

Redazione

Assegnato il “Premio Ezzelino” a chi si è distinto nel volontariato

Redazione

Trovato esanime nel bosco

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più