2.4 C
Bassano
22 Gennaio 2022
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Evasione fiscale: sequestrati beni per mezzo milione a un autotrasportatore

TEZZE SUL BRENTA. La Guardia di Finanza di Bassano del Grappa ha eseguito un sequestro preventivo per  500.000 euro nei confronti di D.F., classe 1951, autotrasportatore di Tezze sul Brenta. Il provvedimento cautelare, emesso dal GIP del Tribunale di Vicenza a seguito di indagini coordinate dalla Procura berica, ha permesso di apporre i sigilli a 7 unità locali di proprietà dell’indagato.

L’operazione è nata dal notevole divario tra le prestazioni di servizi eseguite e l’assenza di dichiarazioni fiscali.

E’ stato constatato un volume d’affari, dal 2012 al 2015, ammontante a circa un milione di euro, con la mancata conservazione di circa 500 fatture e l’evasione di circa 500.000 euro tra imposte dirette e Iva.

Dopo la denuncia del titolare della ditta per i reati di omessa presentazione della dichiarazione dei redditi e dell’IVA e occultamento o distruzione delle scritture contabili, è scattato il provvedimento di sequestro per equivalente del profitto da evasione fiscale.

Articoli correlati

Il “treno della vittoria” ferma a Bassano

Redazione

Brutta caduta per un ciclista: sospetto trauma spinale

Redazione

Salva la vita a una donna, la Regione gli offre un posto di lavoro

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più