4.3 C
Bassano
20 Gennaio 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Ferito nel canalone: lo salva un altro escursionista

Ieri mattina i vigili del fuoco sono intervenuti in un bosco in contrà Casetta nel comune di Brendola per soccorrere un escursionista, scivolato lungo un pendio estremamente ripido.

Il 59enne di Fimon di Arcugnano era in compagnia del fratello quando è caduto, iniziando a ruzzolare per oltre venti metri  e finendo, in uno “scaranto” a Monte Rosso.

I pompieri sono stati allertati da un signore che aveva sentito le grida di aiuto e ha inviato le esatte coordinate alla sala operativa del 115.

La squadra, composta anche da operatori SAF (speleo alpino fluviali) ha raggiunto l’escursionista scivolato, prestando il primo soccorso. Nel frattempo è arrivata sul posto anche una squadra del soccorso alpino. Il ferito, con fratture ad un braccio e ad alcune costole, è stato posto su una barella e portato fino all’ambulanza dai soccorritori, che si sono alternati lungo l’impervio tragitto. Il 59enne è stato preso in cura dal personale del Suem 118 e portato in ospedale.

Articoli correlati

Incastrata sotto il trattore rovesciato

Redazione

Tre camion si tamponano in autostrada, due autisti feriti

Redazione

La roulotte si sgancia e investe due ragazzi: uno è grave

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più