5.9 C
Bassano
27 Novembre 2020
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Finco: “No tax area a Borgo Angarano”

BASSANO. Sconti sulle tasse comunali, comprese quelle sui rifiuti, oppure una no tax area fino alla fine dei lavori al ponte in Borgo Angarano: è la proposta avanzata dal capogruppo Lega Nord in Consiglio regionale Nicola Finco e dal consigliere di quartiere Angarano Marco Vidale.

«Da domenica scorsa, da quando cioè l’amministrazione comunale ha chiuso il Ponte degli Alpini, Borgo Angarano è deserto – scrivono -. I commercianti e i titolari dei bar sono disperati, alcuni pensano già a mandare a casa i dipendenti, e lo stesso vale per gli agricoltori del mercato domenicale di Campagna Amica. Visto che non è stato fatto nulla per evitare questa situazione, il Comune ora corra ai ripari e valuti un piano di riserva».

Dato che la chiusura del ponte è stata decisa in base alle valutazioni dei tecnici, Finco e Vidale suggeriscono una contromisura, ad esempio l’organizzazione di eventi culturali o manifestazioni presso Palazzo Bonaguro per richiamare visitatori e animare lo storico borgo di Bassano.  Il tutto per dare un po’ di respiro ai commercianti provati da questa “mancanza di programmazione economica”.

Articoli correlati

Il Comune rivuole da Vardanega l’anticipo, e il conto sale a un milione e 150 mila euro

Redazione

Festa a Rosà: il San Pietro celebra i suoi primi 40 anni con una giornata di sport

Redazione

Sospettata di furti in casa di riposo: rintracciata e denunciata una 50enne

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più