7.4 C
Bassano
6 Marzo 2021
Castelfranco Cronaca Cronaca Castelfranco

Finisce contro le rocce: parapendista perde la vita

MONTEBELLUNA. Un altro volo in parapendio che si è tramutato in tragedia. Ieri pomeriggio un uomo ha perso la vita schiantandosi contro le rocce del Monte Pizzoc, nel Feltrino. Paolo Gatto, 54 anni, tecnico informatico di Montebelluna, sposato e con due figli, era salito sul Monte Avena assieme a degli amici per lanciarsi con il parapendio, la sua passione. Aveva sorvolato la Val Belluna, un tragitto collaudato.

Allo schianto, le cui cause non sono note, ha assistito con sgomento una persona che si trovava nei pressi del Bivacco Palia. Sul posto è stato fatto intervenire l’elicosoccorso di Pieve di Cadore, che ha immediatamente localizzato il punto. Ha calato il tecnico di elisoccorso con un verricello. In supporto sono giunti due tecnici del Soccorso Alpino di Feltre. Il medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso del 54enne. Il parapendio, che è sotto sequestro.

Articoli correlati

Nominato il nuovo direttore di Otorino

Redazione

Spacciatore arrestato, il processo si fa in caserma in videoconferenza

Redazione

Giovane rosatese, talento della matematica, trovato morto in Romania

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più